Darmian

Di dubbi ce n’erano pochi, ma adesso sono svaniti anche quelli. Matteo Darmian resterà all’Inter fino al 30 giugno 2024 con opzione per la stagione successiva. L’accordo, che era già stato abbozzato da alcune settimane, adesso è stato perfezionato e manca solo il dettaglio dell’ufficialità. Non ci saranno sorprese né colpi di scena: il club ha voluto fortemente trattenere il trentatreenne di Legnano che anche quest’anno si è fatto sempre trovare pronto e in questo inizio 2023 ha soffiato il posto a un Dumfries non al 100% della condizione dopo il Mondiale. Stipendio ritoccato al ribasso rispetto agli attuali 3,2 milioni netti (grazie al Decreto Crescita) che peserà per il club meno di 4 milioni lordi.

Per l’Inter una conferma di come in società viene apprezzato sia in campo che fuori, essendo sempre al centro dei progetti nerazzurri.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: