Alla vigilia della partita di Nations League, Edin Dzeko, capitano della Bosnia-Erzegovina, ha parlato in conferenza stampa.

Quanto è importante questa partita?
“Abbiamo lavorato e ci siamo allenati bene. Siamo contenti di trovarci in una situazione tale da poter decidere il nostro piazzamento nel girone, nel nostro stadio e davanti ai nostri tifosi. Sappiamo cosa servirà domani per vincere. Ho la sensazione che questo sia il primo match negli ultimi tempi in cui riusciamo a sentire un’energia davvero positiva. In precedenza c’era sempre stata un alone di negatività e non so perché. I giovani ci danno carica e il supporto dagli spalti sarà vitale”.

A giugno, in Montenegro, finì 1-1…
“Era stato un match complicato. Per quanto riguarda la mia prestazione individuale, poi, ricordo che non ero al massimo della forma, ma la squadra aveva giocato bene e avevamo controllato la partita fino allo sfortunato gol subito. Oggi devo dire che fisicamente mi sento molto meglio fisicamente rispetto alla partita di Podgorica”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: