Trentalange

Alfredo Trentalange, presidente dell’AIA, ha rilasciato un’intervista a Tuttomercatoweb.com dove ha parlato delle critiche agli arbitri

Le parole di Alfredo Trentalange

Siamo abituati alle polemiche e a conviverci dispiace se queste cose possano avere qualche riverbero sul settore giovanile. Però noi andiamo avanti, pensiamo di sviluppare un sistema di comunicazione che debba essere sempre migliore e guardiamo avanti il perchè campionato è molto lungo. Sarebbe meglio non ci fossero tutte queste polemiche ma siamo pronti a sopportarle, l’errore ci sarà sempre, umano e anche della macchina, ma se si riesce a condividere le cose, se il mio problema è il tuo e viceversa, questa è la politica come diceva Don Milani. Se invece si cerca di risolvere tutto da soli è l’avarizia. Noi riteniamo e pensiamo che all’interno della Federazione con le leghe, gli allenatori, i calciatori, gli arbitri si debba fare rete per migliorare questo sistema, condividerlo” spiega il presidente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: