Dzeko

Dzeko sta vivendo un’estate particolare, tra le voci di mercato e la possibilità finalmente di non essere spremuto come l’anno scorso

Dzeko: la sua situazione

Edin è finito nel mirino di diverse squadre, il suo addio farebbe spazio a Dybala ma al momento, di concreto, “c’è poco”, segnala la Gazzetta dello Sport.

Tentativo Juve e squadre italiane

“L’attaccante di Sarajevo non ha ricevuto offerte al di là del (deciso) approccio della Juventus subito respinto e, inoltre, ha detto a chiare lettere a tecnico e dirigenti di voler restare a Milano. Al di là delle intenzioni del bosniaco, che potrebbero anche mutare in presenza di proposte allettanti, ogni ipotesi si scontra con l’elevato ingaggio (5 milioni netti) e i 36 anni esibiti dalla carta d’identità. Quello del bosniaco è un profilo che farebbe gola (e tanta anche) al Monza di Galliani e Berlusconi, ma probabilmente anche al Napoli di Spalletti nelle vesti di vice-Osimhen. Ma è più facile che per Dzeko arrivino offerte da Inghilterra e Germania”.

Offerte da Inghilterra e Germania

“Lì il bosniaco ha giocato lasciando un ottimo ricordo e lì conserva ancora estimatori in grado di potergli garantire uno stipendio adeguato alle aspettative. Squadre come Leicester, Everton e Wolverhampton ci stanno facendo un pensierino, ma Dzeko non è ancora entrato nell’ordine di idee di abbandonare un top club”.

Di

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: