Inter e Handanovic

Belle notizie per l’Inter e per Inzaghi. Il capitano Samir Handanovic ha deciso di rinnovare con la società meneghina. Ecco i dettagli del rinnovo.

Inter e il rinnovo di Handanovic: le cifre

Per il portiere sloveno previsto un prolungamento del contratto di un anno a 2,5 milioni più bonus. Ingaggio ridotto rispetto ai 3-3,5 percepiti precedentemente. Ma la società neroazzurra in seguito al Covid sta perseguendo una politica sostenibile che porterà al taglio del 15% degli ingaggi.

L’importanza di Handanovic

L’Inter decide di rinnovare un portiere di 37 anni, che nonostante alcune prestazioni deludenti dovuti all’età rimane uno dei fari della società neroazzurra. Samir che è un punto di riferimento per i compagni e per lo spogliatoio. Un uomo che ha sempre rilasciato poche parole, ma sempre pronto a difendere la sua squadra. Lui che è arrivato in un periodo di netto declino dell’Inter post-triplete e che molte volte ha salvato la pelle. Col duro lavoro è riuscito dopo nove anni ad alzare ben tre trofei  e sta lottando insieme ai suoi compagni per regalare un’ulteriore gioia ai tifosi neroazzurri.

I numeri di Handanovic all’Inter

Handanovic quest’anno ha collezionato 49 presenze, 30 gol subiti, 20 cleansheet e 4.470 minuti di imbattibilità fra i pali neroazzurri.

Di

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: