Paolo Bonolis

Dopo il trionfo neroazzurro in Coppa Italia contro la Juve Paolo Bonolis parla ai microfoni di Sport Mediaset.

Paolo Bonolis sulla prestazione dell’ Inter:

“Siamo partiti bene, poi abbiamo avuto un po’ di paura che alla fine ci è passata: siamo tutti contenti . Terza vittoria con la Juve? Questa è importante perché vale un trofeo, dopo un percorso lungo con un epilogo affascinante. Loro hanno giocato bene, combattuto, ma stasera (ieri sera, ndr) 2-3 giocatori dell’Inter sono stati di un livello superiore, parlo di Barella, Brozovic e De Vrij.

Sulla prestazione del Man of the Match Ivan Perisic:

Perisic? Aggiungo pure lui, so che il presidente lo vuole vendere alla Marvel perché manca un supereroe. E’ impressionante, a 33 anni corre come un cavallo, hai i piedi e segna”.

Bonolis sul sogno scudetto:

“Lo abbiamo un po’ lasciato, per ora lo abbiamo concesso al Milan,dopo averlo vinto l’anno scorso. Speriamo che i nerazzurri di Bergamo ci facciano un regalo e vediamo come va a Cagliari. Il dovere del tifoso è crederci sempre, nel cuore ci credo al 100%, concretamente non lo so”.

Di

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: