Paulo Dybala e Lautaro Martinez

Il giornalista di TuttoMercatoWeb Enzo Bucchioni, ha fatto il punto sulla trattativa dell’Inter per Paulo Dybala:

L’Inter propone all’argentino quattro anni di contratto a sei milioni netti a stagione più bonus legati ai gol, agli assist e agli obiettivi raggiunti dal club.”

Bucchioni continua:Dybala sta giustamente aspettando di valutare le situazioni che potrebbero maturare a breve per il grande giro di attaccanti all’orizzonte in mezza Europa. L’Inter è sicuramente in pole-position, restare in Italia è un’opzione forte per il giocatore. Però, come detto, uno del suo livello a parametro zero è sotto i riflettori di tutti.”

Sulla sacrificabilità di Lautaro per Dybala, il giornalista si esprime così:

“L’accordo è in stand-by anche perché l’Inter deve capire quanto incasserà nei dettagli dalla vittoria o meno dello scudetto e dall’ingresso in Champions già matematico, ma soprattutto se saranno obbligatorie delle cessioni.”

L’arrivo di Dybala potrebbe spalancare le porte alla cessione di Lautaro Martinez, però Marotta ritiene di poter evitare questo sacrificio e aspetta di capire se basteranno plusvalenze possibili da giocatori importanti, ma meno decisivi come Dumfries, che ha un ottimo mercato.

In ultima analisi, Bucchioni sull’attacco:

“Ma, al di là di quanto scritto, il vero problema dell’Inter è ritrovare un centroavanti con il vizio del gol come era Lukaku. Scamacca, valutato 30-35 milioni, è sempre in cima alla lista dei desideri, ma questa cifra è ritenuta troppo alta.”

Di

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: