Nel corso della 18° giornata di campionato tra scontri Champions e partite salvezza è andata in onda anche il cosiddetto Derby d’Italia fra Juventus ed Inter, vinto dalle bianconere.

La partita

Partita importante quella giocatasi ieri al Juventus Center di Vinovo. Dopo uLa prima occasione è in mano delle bianconere al minuto 14′ che finisce però tra le mani di Durante. Passano soli due minuti e stavolta a diventare pericolosa sono le nerazzurre con Karchouni, che ruba palla in area ma manda la palla a fil di palo.

Al 23′ risponde nuovamente Bonansea la il portiere nerazzurro para in tuffo la conclusione. Non passano tre minuti e le padrone di casa trovano il vantaggio grazie ad un tiro di Boattin che si insacca nella rete di Durante.

Ci prova l’Inter con un calcio di punizione: palla in mezzo di Ghoutia, Njoya ci arriva di testa ma la palla termina a lato della porta.

Le ragazze di Coach Guarino trovano la rete del pareggio grazie ad un gran gol dalla distanza firmato Tatiana Bonetti.

Al rientro dagli spogliatoi è la squadra di casa a riportarsi in vantaggio ancora con Lisa Boattin: tiro a giro sul primo palo che si insacca all’incrocio.

L’Inter non molla e ci prova con Marinelli, ma il tiro è di facile presa per il portiere bianconero; successivamente Bonetti ancora protagonista che fornisce in area un assist per Njoya, ma che non sfrutta al meglio.

Arriva al minuto 70′ il definitivo 3-1 con la neoentrata Bonfantini, che sfrutta un contropiede e trafigge Durante con un diagonale secco.

Nel finale altre due occasioni importanti per l’Inter da parte di Pandini e Portales, ma nessuna si concretizza.

Finisce così il Derby d’Italia, lasciando l’amaro in bocca alla squadra di Coach Guarino e con le bianconere che tornano a +5 in classifica sulla Roma.

Le formazioni

Marcatrici: 26′ Boattin, 34′ Bonetti, 50′ Boattin, 69′ Bonfantini

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Hyyrynen (80′ Lundorf), Gama, Sembrant, Boattin; Caruso (73′ Zamanian), Pedersen, Grosso; Bonansea (63′ Hurtig), Girelli (73′ Nilden), Cernoia (63′ Bonfantini). All. Montemurro. A disp. Aprile, Panzeri, Lenzini, Rosucci

Inter (4-3-3): Durante; Sønstevold, Kathellen, Kristjánsdóttir, Merlo (64′ Landström); Karchouni (64′ Polli), Simonetti, Csiszàr (83′ Regazzoli); Bonetti (83′ M. Portales) , Njoya Ajara, Marinelli (64′ Pandini). All. Guarino. A disp. Gilardi, Santi, Brustia, Polli, Alborghetti

 

 

Di Laura Galli

22 | Como | ⚫🔵

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: