Il 13 marzo 1895 a Milano, nasceva CEVENINI III LUIGI

I personaggi del mondo Inter nati il 13 marzo: Cevenini III, Davids e Vampeta.

Il 13 marzo 1895 a Milano, nasceva CEVENINI III LUIGI

E’ il più famoso dei cinque fratelli tutti calciatori. Formidabile attaccante: estroso e virtuoso, bizzarro e dribblomane. In nerazzurro, dalla stagione 1912/13, dal Milan, alla stagione 1926/27 (poi passa alla Juventus) con l’eccezione del campionato 1921/22 quando gioca nella Novese. Con l’Inter disputa 190 incontri ufficiali, con 156 gol fatti, e vinco lo scudetto del 1919/20. Viene a mancare, a Villa Guardia, il 23 luglio 1968

Il 13 marzo 1973, a Paramaribo (Suriname), nasce DAVIDS EDGAR

Inizia la sua carriera nell’ Ajax con cui vince vince tre titoli Olandesi. Nel 1996 passa al Milan dove non convince e dopo un anno e mezzo, a dicembre 1997, passa nelle file della Juventus. Con la Juventus gioca fino a dicembre 2004 quando viene ceduto in prestito al Barcellona. Nel frattempo si svincola e proprio dal Barcellona giunge all’ Inter, nella stagione 2004/05. Non gioca quasi mai e nella stagione successiva viene ceduto a titolo gratuito al Tottenham Hotspur. In Nerazzurro disputa 23 incontri ufficiali con nessun gol fatto.

Il 13 marzo 1974, a Nazarè das Farinhas (Brasile), nasce VAMPETA MARCOS ANDRE’ BATISTA

Inizia la carriera, 1994, nel PSV Eindhoven assieme a Ronaldo, soffre di “saudade” e quindi ritorna in Brasile. Fluminense, ancora PSV Eindhoven e Corinthians le squadre in cui ha militato prima di approdare nell’ Inter ad agosto 2000. Carattere da vero brasiliano, inizia bene la stagione 2000/01, poi viene messo fuori rosa su richiesta dello steso calciatore e a dicembre 2000, viene ceduto al Paris Saint-Germain dove resta fino al 2001 quando ritorna in Brasile nelle file del Flamengo il quale cede, all’ Inter, Adriano in cambio della metà del cartellino dello stesso Vampeta. In Nerazzurro disputa 8 incontri ufficiali con 1 gol fatto.

 

Fonte: http://www.storiainter.com

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: