Arriva la sconfitta agli ottavi contro il Liverpool per 0-2, ottima partita dell’Inter, che però non concretizza le occasioni da gol.

Inzaghi e i suoi nel post-partita, analizzano tutto ciò che è successo sul campo:

Le parole di Mister Inzaghi

Resoconto partita

“Speriamo di non incontrare sempre il #Liverpool. Ho fatto i complimenti ai ragazzi, sicuramente abbiamo fatto una grandissima gara. Penso che il Liverpool sia tra le prime 2 squadre più forti d’Europa, la mia #Inter ha tenuto testa e avremmo meritato sicuramente di più”

“Difficile commentare un risultato così. Ma deve essere un grandissimo punto di partenza, abbiamo giocato tante partite così bene ma non contro una squadra così forte come il Liverpool.”

Ritorno ad Anfield

“Considerando la forza dell’avversario, posso dire che l’Inter ha fatto la miglior prestazione dell’anno. Speranze ad Anfield? Ora la mettiamo un attimo da parte perché c’è il campionato e la Coppa Italia con partite importantissime”

Dzeko e la sua delusione

“Cosa è mancato? Non perdere la partita. Per 75 minuti abbiamo giocato alla grande ma queste sono le grandi squadre, se non le punisci ti fanno gol. Peccato prendere gol su angolo dove siamo forti. Abbiamo fatto di tutto, non è bastato. Abbiamo dato tutto.”

Dumfries e le sue speranze

“Abbiamo dato il massimo, lo 0-2 è un risultato esagerato. Ma abbiamo le qualità per ribaltare il risultato e vincere ad Anfield”.

Skriniar il ministro della difesa nerazzurra

“In Champions le partite le decidono i dettagli. Abbiamo creato tanto e non abbiamo fatto gol. Peccato per tutta questa fatica. Abbiamo dominato la partita e alla fine per niente. Ma anche oggi abbiamo visto che l’Inter può affrontare chiunque”

“Abbiamo giocato in casa, volevamo vincere. Buona gara, ma è la Champions. I dettagli decidono le partite, abbiamo sbagliato due palle inattive e subito due gol. Ad Anfield difficilissima, ma possiamo giocare con chiunque: dobbiamo andare e fare il possibile.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: