Angeliño

L’Inter aveva come priorità quella di rinforzare la sua fascia sinistra in questo mercato di riparazione. Come appreso dal quotidiano AS, la prima opzione era il giocatore del Lipsia Angeliño.

Tuttavia, l’entourage interista ha ritenuto piuttosto alte le pretese del club tedesco, che ha chiesto 50 milioni di euro per definire il trasferimento del giocatore; per questo motivo, come tutti sappiamo, è stato poi concretizzato l’ingaggio di Robin Gosens dall’Atalanta.

L’agenda di Marotta

Nonostante le richieste della squadra tedesca, l’’Inter continua ad avere il giocatore di origini galiziane “in agenda” per la prossima stagione, poiché purtroppo, con il passare del tempo, ci sarebbero tutti i requisiti per cui Ivan Perisic potrebbe non continuare la sua carriera in nerazzurro; inoltre, la prossima estate il Lipsia potrebbe rendere le sue richieste notevolmente inferiori: il suo prezzo sarà di circa 30 milioni.

Questo interesse dell’Inter per Angeliño si aggiunge alle voci che coinvolgono anche il Real Madrid: l’interesse palese dei Blancos nei confronti di Perisic a parametro zero, andrebbe a colmare il posto vacante che Marcelo lascerà a fine stagione.

Di

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: